Migliaia di persone chiedono a Buenos Aires la libertà dei tupaqueros

Oggi, di fronte al Ministero della Giustizia argentino a Buenos Aires, migliaia di persone si sono riunite per chiedere la liberazione immediata di Milagro Sala, Raúl Noro e degli altri nove tupaqueros illegalmente detenuti.

I manifestanti chiedono giustizia per Jujuy. All’Obelisco (luogo simbolo di Buenos Aires e di numerose lotte sociali, n.d.t.), una larga colonna umana si è formata quasi per inerzia. Stava lì a manifestare un unico motivo: manifestare e manifestarsi al di là del silenzio della stampa egemonica; parlare della situazione che vive la Provincia di Jujuy in questo momento nonostante il silenzio dei media egemonici.

“Non possono mettere a tacere il crimine di stato che va perpetrando il Governatore Morales e il suo stato di polizia”, ha dichiarato l’avvocato Eduardo Tavani, membro del Comité para la Liberación de Milagro Sala. “Siamo qui a chiedere l’immediata liberazione di Milagro Sala e dei 10 compagni, prigionieri politici a Jujuy”, ribadivano i manifestanti. “Venimos por justicia (Siamo qui per la giustizia)”, gridavano ogni volta più forte migliaia di  voci di fronte al Ministero della Giustizia, aspettando risposte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...